La Web Analytics è il complesso di strumenti e di metodi che mediante metriche qualitative e quantitative mira a dare un profilo del navigatore del sito che si sta monitorando e a modellare il sito in funzione delle sue necessità .Ciò che si stabilisce è un principio di azione e reazione che deve essere necessariemente “governato”. Modificare alcuni elementi di un stio web, senza aver avuto coscienza delle conseguenze di questa azione, può portare a risultati inaspettati con il rischio concreto che questi siano l’opposto di quello che si desiderava ottenere.

Gli esperti di eSTREGY , osservando ed interprentando i dati statistici sono in grado di comprendere perchè determinate cose avvengono su un sito web, se queste siano da considerare utili ai fini della performance del sito, e come di conseguenza si può intervenire per massimizzare gli effetti positivi , o ridurne quelli negativi; il che implica migliorare la web experience del navigatore ed accrescere, ove richiesto, l’e-business del sito.

A seconda della tipoliga di sito web in analisi, alcune metriche risultano più interessanti che altre. Le informazioni basiliari sono:

  1. Visite;
  2. frequenze di visite;
  3. Nuovi visitatori;
  4. Origine dei visitatori;
  5. Visitatori di ritorno;
  6. Visitatori unici;
  7. Frequanze di rimbalzo;
  8. Pagine visitate;
  9. Richieste per pagina;
  10. Origine d’ingresso nel sito (dai motori di ricerca ai link, agli accessi diretti);
  11. Numero di pagine viste per visita;
  12. Percorsi di navigazione (fondamentale per il controlo di un elemento dell’architettura dell’informazione);
  13. Controllo di links in entrata ed uscita.

Se è vero che per molti siti web l’analisi viene fatta a cadenze più o meno lunghe, la scelta di osservare cosa accade in tempo reale diventa strategica per alcune tipoligie di siti web. Ecco che gli esperti di eSTREGY effettuano analisi metriche in tempo reale per siti che vendono prodotti e servizi on line (e-commerce), quelle società che compiono campagne di web marketing.


Tags: