eSTREGY è specializzata nel costruire dei social network specifici, verticali, dedicati a varie comunity già definite per condividere un preciso interesse spaziando dalla passione al professionale,. Uno spazio che preveda una parte pubblica ma soprattutto un insieme di attività chiuse all’esterno, con registrazione controllata o moderata, in cui potrebbero essere ammessi, come ad un club, solo le persone in qualche modo affiliate a quell’interesse. In questa logica si costruisce un punto di riferimento reale riguardo lo specifico interesse, ma non lontano e dispersivo come i grandi social network esistenti, bensì reale e orientato all’organizzazione di attività ed eventi. Il social network quindi come piazza tematica, luogo di incontro, scambio di informazioni, lancio di proposte, organizzazione e pubblicizzazione di eventi.

Crediamo che nel prossimo futuro ogni gruppo o grande azienda ne dovrà costruire qualcuno o partecipare ad uno di settore. Non potrà essere un sistema pubbico, o almeno dovrà essere pubblico in modo molto limitato. Già quasi tutte le aziende hanno al loro interno aree del sito web private ad accesso dei soli dipendenti o dei clienti, spazi differenziati per la gestione dei contenuti e dei contatti.

Il social network verticale (che può essere quindi anche aziendale) è una evoluzione di questa logica da un punto di vista leggermente diverso. Prima di tutto potrà essere trasversale, non legato ad un’azienda, ma ad un settore di bussiness. Poi sarà modulare, con possibilità di costruire dal “basso” nuove applicazioni di interesse per quella comunità o semplicemente nuove aggregazioni, nuovi gruppi di studio e di lavoro su un tema.

eSTREGY realizza social netwok mediante l’utilizzo di ELLG, una piattaforma web open source, progettata per

  1. creare gruppi tematici
  2. gestori  relazioni tra le persone o insiemi di persone (amici e collezioni di amici)
  3. creare e gestori contenuti  (blog)
  4. creare moduli di comunicazione chiusa (status, bacheca, forum, mail interne)
  5. cerare un sistema di profilazione personalizzato a seconda del tema
  6. creare un sistema di notifiche (via email ed in pagina) per dare la sensazione di vita del network
  7. progettare gestore di eventi
  8. gestore files da condividere
  9. gestore di pagine web appartenenti all’utente
  10. cerare uno spazio di multimedia dedicato a video, gallerie di foto (molto spazio sul server)
  11. chat (richiede server con maggiore capacità di carico a livello di banda)

I gruppi sono fondamentli per la organizzazione delle tematiche. Con questo strumento è infatti possibile non solo scambiare news e informare di eventi, ma anche costruire dei sotto gruppi di interesse legati a tematiche particolari, organizzare dei progetti, definire degli obiettivi comuni. I gruppi hanno vari strumenti di interesse: prima di tutto chi afferisce può scrivere sopra la bacheca messaggi per brevi comunicazioni. Ma lo strumento più interessante è il forum integrato per ogni gruppo in cui si possono aprire discussioni riguardanti le attività. Si possono aprire per ogni gruppo quanti temi si desidera.

Le relazioni tra i così detti amici nei social netowrk sono un altro tema chiave, sono il principale strumento di selezione della condivisione. Quando ci si collega ad amici si costruisce un rete con cui scambiare una serie di informazioni escludendo gli altri. Con lo strumento delle collezioni di amici (sottoinsiemi degli amici) si può raffinare ulteriormente questa caratteristica.

Il blog di ogni singolo utente è uno spazio di confronto importante che permetterà a tutti di avere un diario libero in cui scrivere e condividere a più livelli i contenuti.

I moduli di comunicazione sono sparpagliati in diverse sezioni per brevi ed immediate informazioni. Lo status è un modo di notificare un’azione che potrebbe essere di interesse per alcuni o tutti. Le bacheche (o wall) sono presenti per lasciare messaggi leggibili da tutti ma indirizzate a persone o gruppi. Le email servono per comunicazioni strettamente private. Il forum, come detto, è strumento legato ai gruppi.

eSTREGY è stata parte fondante della progettazione e realizzazione di un social netwok verticale enogastronomico: Tasteface.