Il nuovo modo di pianificare e ricercare on-line i viaggi offre ai consumatori un potere senza precedenti. I viaggiatori sono ora pronti a prendere il controllo e trovare, suggerire, creare il viaggio perfetto, non solo il viaggio più economico.

Le persone che hanno un’esperienza di viaggio, positiva o negativa, la raccontano in pochi click e con grande soddisfazione a migliaia di persone su social networks dedicati: condividere esperienze per procedere ad una decisione di acquisto più informata.

Questa rivoluzione viene denominata Travel 2.0, in accostamento alla più nota rivoluzione Web 2.0. Ma mentre nel web 2.0 sono i consumatori a definire il valore di un prodotto., nel Travel 2.0 sono gli ospiti a definire il valore di un hotel.

Il paradigma che portano verso il pulsante BOOK  NOW  dei  siti  ufficiali  degli  hotel è totalmente mutato. Se sui motori,  la ricerca del brand name è cresciuta, è anche per merito di social networks dedicati. Sempre più utenti hanno un primo incontro con l’hotel nei social networks e nei siti di recensioni, per poi passare sui motori di ricerca per raffinare la richiesta informativa.

Ecco che il campo di sfida tra gli hotel ritorna ancora una volta ad essere il posizionamento sui motori di ricerca e l’ottimizzazione per parole chiave.

Estregy in collaborazione con Esario – società di web marketing spagnola con lunga esperienza di lavoro nel campo dell’hotelerie – realizza siti web per hotel, in cui l’ottimizzazione e il posizionamento sui motori di ricerca, sono al centro dell’intera strategia progettuale. Per i nostri clienti, vengono messi a disposzione, protocolli saldamente collaudati e diverse tipologie di pacchetti.

L’ambiente di sviluppo, appartenente sempre nell’ambito dell’open source, è il CMS Joomla.