Di commercio elettonico (e-commerce) si sente ormai parlare dagli albori della nascita del Web. I nomi come eBay, Expedia sono ormai sinonomi di successo di fare commercio utilizzando internet.

Comprare on line, offre molti vantaggi. Si possono cercare prodotti e confrontare prezzi seguendo i propri tempi ed i propri orari, non si spreca tempo visitare un negozio dopo l’altro. Eppure, nell’ambito del commercio elettronico vige un paradigma secondo il quale: gli utenti che lo conoscono e lo praticano lo amano, quelli  invece che non conoscono le dinamiche lo evitano del tutto. Ovvero coloro che sono già compratori ripetono con frequenza l’acquisto, coloro invece che non l’hanno mai fatto rimangono confusi e soprattutto dubbiosi.

Le competenze di eSTREGY, nel progettare siti web con adeguati e personalizzati livelli di usabilità e architettura informativa, facilitano il consumatore ad avvicinarsi verso quella faditica “prima volta”. La strategia adottata segue tre linee:

  1. individuare gli errori comuni riguardanti la presentazioni dei prodotti (collocazione ben in vista del prezzo, descrizione dettagliata del prodotto, illustrazione del prodotto, informazioni sul produttore, offerte e sconti, fotografie e illustrazioni demo, acquisiti comparativi.)
  2. progettare e implementare sistemi di ricerca interni basati su classificazioni a faccetta per garantire che i clienti rintraccino il prodotto pur non conoscendo il criterio secondo il quale è stato selezionato;
  3. ridurre il fattore critico della mancanza di fiducia nei sistemi di pagamento on line, realizzando siti web di commercio elettronico in assoluta trasparenza e sicurezza, attraverso pagamenti tramite paypal o soluzioni banacarie.